RMS Your Best Partner

Azienda

METEO
stazione di Santa Valeria, Seregno

Sereno

Temperatura

26.2 °C
Home » Sala stampa » Sponsorship » RMS sulle strade della Namibia con il Generale Lee

RMS sulle strade della Namibia con il Generale Lee

RMS sulle strade della Namibia con il Generale Lee

RMS sulle strade della Namibia con il Generale Lee

» Moto

L’azienda di Seregno non riesce proprio a stare ferma, e tra un successo sportivo e l’altro, non rinuncia a sostenere i più intrepidi tra gli appassionati due ruote. Proprio come Giorgio Serafino, sua moglie Giuliana e la loro Vespa davvero 50 Special, Generale Lee.

Dopo averli dotati della componentistica e dei ricambi utili e necessari per tornare trionfanti dalle loro avventure sulla Route 66, dopo aver tifato per loro in Asia e nel Giro d’Italia per la presentazione del libro “L’America in Vespa”, ora RMS è pronto a rimettersi in pista.

La meta, stavolta, è l’Africa più nera, la Namibia.

Per capire la portata del supporto fornito ai tre avventurosi, e per immaginare quanto stia loro a cuore la buona riuscita di questa nuova "pazzia", lasciamo che a parlare sia proprio Giorgio Serafino, dalle pagine virtuali del Blog Terra e Asfalto:

“Un ringraziamento alla RMS (che da qualche giorno ha un nuovo sito tutto dedicato alla vespa) […]. Forse può sembrare un ringraziamento banale, ma a parte il fatto che il Generale apprezza i ricambi RMS che non hanno mai dato nessun problema e noi apprezziamo le sacche antipioggia […], il ringraziamento va soprattutto al fatto che credono al sogno che propongo loro, perché non gli do niente di più e niente di meno che un sogno, visto che non do loro neanche uno straccio di progetto, neanche un percorso, niente, anche perché non c’è veramente, quindi li ringrazio soprattutto per credere nei nostri sogni!

Un ringraziamento anche a Salvatore Purpura il dottore del Generale che ogni volta si spara 500 km tra andata e ritorno solo per visitarlo!

Ed un video della preparazione del Generale è già online per raccontare con quanta perizia e quanta precisione i moschettieri della Vespa si siano preparati a questa nuova avventura nel Continente Nero.

Che il Generale ci torni abbronzato, questa volta?!

 

Torna all'archivio delle sponsorship

Ultime notizie