RMS Your Best Partner

Home » Area Bicicletta » Novita' area bici

Novita' area bici

10 Agosto 2009

STAR BLUEBIKE

RIPARA TUBELESS TS-200 E LA FORATURA DIVENTA “NO PROBLEM”
Si spera sempre di evitarle, le forature. Fanno perdere tempo e possono rovinare una bella gita su strada, ancor di più se ci troviamo su sterrati o percorsi off-road lontani da centri abitati.

Con il prodotto giusto ed un utilizzo preventivo, questo contrattempo potrebbe essere evitato. Come il “magico” TS-200. Il nuovo prodotto di Star Blubike, azienda specializzata in lubrificanti per lo sport distribuita da RMS, capace di autoriparare i fori in modo quasi istantaneo. Lo speciale liquido TS-200 è infatti capace di sigillare in pochi istanti fori su copertoni tubeless fori fino a 5 mm. di diametro.
Il TS-200 è un prodotto che previene la foratura, nel senso che va versato -dopo averlo agitato per bene - all’interno della gomma, attraverso la valvola (privata dello spillo) avendo l’accortezza di sgonfiare la ruota. In alternativa è possibile versarlo direttamente nel copertone tubeless dopo averlo smontato. Una volta ultimata l’operazione basterà fare qualche pedalata per permettere al liquido di spalmarsi sulla zona del battistrada a contatto con il terreno.
Un flacone contiene 60 ml di prodotto, quantità che basta per una singola ruota, e che rimane attiva fino a 5 mesi (poi va sostituito) ed efficiente a temperature fino a -15C°.
In caso di foratura, il liquido viene richiamato per differenza di pressione verso il foro, che chiuderà attraverso un velocissimo processo di coagulamento messo in atto dal contatto con l’aria. Provare per credere!

La gamma Star BluBike comprende innumerevoli prodotti. Andiamo dai lubrificanti a film secco a quelli sintetici al molibdeno, agli olii minerali universali fino ai prodotti professionali 100% Krytox a bassissimo coefficiente d’attrito e a quelli spray con silicone. E ancora grassi per mozzi e cuscinetti e multifunzione, shampoo per pulizia bici a base di tensioattivi, pulitori per catene, ecc.

 

Torna all'archivio notizie

Ultime notizie