RMS Your Best Partner

Home » Area Moto » Novita' area moto

Novita' area moto

01 Febbraio 2009

RMS per gli HONDA SH

La gamma SH è da anni ai primi posti nella classifica degli scooter più venduti in tutta Europa.
Il parco mezzi circolante è vastissimo e soprattutto utilizzato in ambito cittadino.
Le strade urbane e il traffico congestionato mettono a dura prova la ciclistica dei mezzi a due ruote e non sempre, per gli utenti, è facile trovare il giusto ricambio.
Ecco una panoramica – ristretta – di quanto sia possibile trovare sui catalogo di RMS per i vendutissimi SH della Honda.

Disco freno anteriore RMS per SH 125 e 150
Per entrambi i modelli, tutte le versioni, il diametro è di 220 mm come quello di serie. Il costo è di 74,00 euro.

Ammortizzatore posteriore RMS per SH 125 e 150
Il lavoro al quale è sottoposta la sospensione posteriore di uno scooter targato utilizzato prevalentemente in città è piuttosto usurante.
In caso di bisogno, RMS ha in catalogo un ammortizzatore per SH al costo di 47,00 euro.

Gruppo termico RMS per SH150
Si tratta di una alternativa al ricambio originale. Nessun beneficio tecnico ma soltanto una interessante alternativa dal punto di vista del prezzo.
Il gruppo completo costa al pubblico 163,00 euro.

Pastiglie RMS in kevlar e sinterizzate per SH 125-150 e 300
Di produzione italiana, quelle per SH125-150 sono ovviamente solo anteriori ed hanno prezzi a partire da 5,20 euro. L’azienda le propone senza il lamierino che invece tiene insieme la mescola su quelle originali (secondo RMS la qualità del prodotto ne rende superfluo l’uso).
Quelle per l’SH 300 (dalla versione ’06) sono proposte ant e post. sia con lamierino
che senza ad un prezzo che parte da 7,90 euro per le anteriori e da 6,50 euro per quelle posteriori (parliamo sempre di possibile scelta tra kevlar e sinterizzate).
 

Photogallery

  • pastiglie-ant-RMS-per-SH125-150
  • pastiglie-RMS-ant-e-post-per-SH300
  • RMS.-gruppo-termico-SH150
  • RMS--ammortizz.-post-per-SH-125-150
  • RMS disco-freno-per-SH125-150
 
 

Categoria

Generiche

Torna all'archivio notizie

Ultime notizie