RMS Your Best Partner

Home » Area Moto » Novita' area moto

Novita' area moto

10 Novembre 2010

RMS on the Road: dalla Route 66 all'EICMA 2010 con Giorgio e Giuliana

Bagni di folla per gli ospiti che RMS ha avuto il piacere di avere con sé all'EICMA 2010.

Alla Fiera del ciclo e motociclo di Milano 2010 c'era anche la coppia di coniugi Giorgio e Giuliana, radiosi nel farsi immortalare da fan e curiosi accanto al loro "Generale Lee", lVespa 50 equipaggiata RMS che li ha portati alla traversata degli States - un po' alla Jack Kerouac -.

La scorsa primavera, loro, l'hanno passata all'insegna dell'avventura: hanno infatti attraversato gli Stati Uniti sulla mitica Route 66 come Easy Rider, ma in sella ad una italianissima Vespa 50 dotata di pezzi di ricambio RMS.

Felici dell'impresa, Giorgio e Giuliana hanno ripercorso le tappe di questa esperienza in una videointervista per RMS:  "Siamo partiti il 28 aprile (2010, ndr) con l'obiettivo di iniziare da Chicago ed arrivare a Los Angeles.", - raccontano con il sorriso - "il viaggio é  durato oltre 6mila chilometri ed ha toccato ben 10 Stati e 5-6 fusi orari. "

Tutto é cominciato  quando a Giorgio é stata regalata "la Vespa" - quella esposta anche allo stand RMS dell'EICMA - tutta arrugginita, un autentico " ferro vecchio da buttare", alla quale i due coniugi si sono appassionati al punto da metterla fra le prime priorità di novellli sposini. L'obiettivo? Ridarle vita!

"Tutti mi dicevano di buttarla, ma io ho detto: la rivernicerò come il Generale Lee delle serie televisiva Hazzard e percorrerò la 66" - ricorda divertito Giorgio. E così é stato: da catorcio buono solo ad uno sfasciacarrozze, la Vespa é tornata ad essere una mitica 50 Special con cilindro e pistone RMS 75.

Ma non vogliamo anticiparvi di più: vi lasciamo alla videointervista, con tanto di immagini e racconti da un  viaggio "a due  più tornado"  e "scene da una Vespa", ormai Easy Rider!

Giorgio e Giuliana sono già pronti a tornare in sella del loro "Generale": a gennaio, si fa rotta verso l'Asia!
 

Allegati

 

Torna all'archivio notizie

Ultime notizie