RMS Your Best Partner

Home » Area Moto » Novita' area moto

Novita' area moto

06 Maggio 2016

Marco Pagani porta RMS al Tourist Trophy 2016: ecco i componenti per la sua moto

Ci siamo!

La stagione di Marco “Phagaci” Pagani è pronta a entrare nel vivo: dal 25 maggio al 13 giugno il nostro amico pilota amatoriale ha preso ferie, per inseguire anche quest’anno il sogno del Tourist Trophy.

Dopo l’esperienza 2015 Marco torna sul percorso che ha scritto la storia del motociclismo con la sua unicità e con le sfide emozionanti di cui è stato teatro nel passato, più lontano ma anche recente.

Il Tourist Trophy, infatti, è “la” corsa per tantissimi appassionati delle due ruote, perché si disputa su strade che normalmente sono aperte al pubblico: si passa tra le case, si sfidano le strettoie e i marciapiedi, si affrontano curve interminabili e saliscendi che non ti fanno vedere dove girerà la strada. Tutto questo arrivando anche a toccare i 300 all’ora! Se volessimo fare un paragone con un’altra disciplina motoristica, giusto per rendere l’idea più chiara, potremmo paragonare il TT a un rally su percorso cittadino, che però si corre in moto.

Il circuito del Tourist Trophy è lunghissimo: per fare un giro ci vogliono circa 20 minuti, e questo aggiunge difficoltà alla difficoltà perché trovare il ritmo in gara e imparare il percorso è sicuramente più difficile qui di quanto non sia in pista.

Marco Pagani, però, il circuito lo conosce a memoria: lo ha studiato di notte, giocando alla Playstation, e poi lo ha già affrontato anche dal vivo, ricavandone emozioni uniche. Ora Marco ci riprova, e per farlo ha chiesto un supporto ancora una volta a noi di RMS.

La sua BMW S1000RR che lo accompagna ormai dal 2011 è stata equipaggiata infatti con le batterie al litio Li-On R, più piccole e leggere rispetto alle batterie tradizionali ma come quelle in grado di offrire il massimo spunto e un’affidabilità senza pari - oltre che una manutenzione davvero minima.

Il pacchetto freni porta la firma del nostro partner Ferodo con le pastiglie ZRAC, un’evoluzione di XRAC che assicura una più alta efficienza della frenata già nella sua prima fase, per garantire il massimo controllo della moto anche sui percorsi più difficili (e il TT, in questo senso, è un po’ come l’Università).

Ancora, le candele che accompagneranno Marco Pagani al Tourist Trophy saranno Champion, mentre la scelta per la catena porta la firma di AM Chain.

Il conto alla rovescia sta ormai per terminare, e noi siamo pronti a seguire l’avventura del nostro amico Marco Pagani con tutto il supporto tecnico dei brand nostri partner, e tutto il nostro affetto ed entusiasmo in vista di un’avventura davvero unica ;)

 

* Photo by Philip Crowe, fonte immagine: https://goo.gl/EEywSi

 

 

Categoria

Generiche

Torna all'archivio notizie

Ultime notizie